Fili biorivitalizzanti

Fili biorivitalizzanti

Si tratta di fili riassorbibili in PDO (polidiossanone, biocompatibili e riassorbibili) che vengono impiantati nella cute con degli aghi ipodermici, e stimolano meccanicamente il derma e ne aumentano la tensione. Quando l’ago viene estratto i fili rimangono in sede e lo stimolo viene perpetuato per vari mesi.

Il derma reagisce alla presenza di un corpo estraneo, aumentando il deposito di collagene e stimolando la vascolarizzazione. I fili vengono impiantati lungo i principali vettori gravitazionali o disposti a rete, sostenendo la pelle e contrastando i cedimenti cutanei.
Le aree del viso e del corpo dove posso essere impiantati sono molteplici.

– La regione perioculare (la cosiddetta zona contorno occhi);
– Gli zigomi;
– Le guance;
– Il profilo mandibolare;
– La regione sottomentale;
– Il collo;
– Il decoltè;
– L’interno braccia;
– L’interno coscia;
– I glutei

Studio Grasso | fili biorivitalizzanti
Medicina estetica catania

Fissa un appuntamento